Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy

Nonsolobirra.net 

Cel. 340.7132588 

 Email: info@nonsolobirra.net

Scritto da
Categoria:
primi sui motori con e-max

Beer shop ad IschiaDi recente il tema della diffusione della birra artigianale in Italia ha fatto molto rumore. Questo perché un intero movimento è entusiasta dell'evoluzione del mondo birrario in Italia, da chi cerca un impiego a chi vuole bere una birra dal gusto e sapore mai provati prima.

Il nostro Paese, infatti, storicamente produttore di buoni vini, ha invece una tradizione birraria molto meno risalente a differenza di quasi tutti i Paesi europei. Veramente strana questa chiusura. Ma pare che, col tempo, i consumatori (e, quindi, i produttori) di birra artigianale siano in continuo aumento. Scopriamo insieme perché dico questo.

Apre un beer shop ad Ischia

Proprio oggi abbiamo letto sul sito Maltiperlabirra che la birra artigianale è diffusa anche ad Ischia la dove a breve aprirà un beer shop con prezzi ottimi (per mia esperienza, migliori anche di tanti negozi online o locali) o, meglio, un angolo birre nel Minimarket Ferrandino che comprenderà inizialmente 10 birre per crescere, poi, fino a 50 secondo quanto si legge nel post. Infatti, ho anche trovato la pagina FB (dalla quale ho preso il logo) laddove si evince la volontà di contribuire alla diffusione massima della birra artigianale ad Ischia, anche grazie al lancio degli hashtag #ischiabeer ed #ischiabeershop per dare risalto all'impegno profuso nell'attuare l'idea. Una vera startup insomma. Ma non finisce qui: anche la gran parte dei locali ha percepito il cambiamento selezionando birre artigianali di qualità per la vendita pressoché in ogni parte dell'isola, sebbene alcuni si siano affidati a birrifici molto comuni (Baladin per es.) ed in tanti propongano Canediguerra (ottimo, ma presente in ben 4 esercizi menzionati). Se come raccontato dal suddetto articolo, dunque, la birra artigianale è acquistabile comodamente anche ad Ischia (un'isola di 60.000 abitanti), questo significa che essa sta raggiungendo numeri veramente insperati fino a qualche anno fa.

Certo è chiaro che la cultura in materia non sia ancora delle migliori, ma l'apertura di un punto vendita che mira a proporre decine di birre può costituire sicuramente un momento importante nella storia di una realtà come Ischia. Per quanto le accise siano cresciute notevolmente e, con esse, anche l'IVA, la birra artigianale non può essere facilmente frenata nel suo slancio prorompente e le prospettive di crescita sono ancora notevoli. Vediamo, a tal proposito, alcuni dati interessanti in materia: in Italia il consumo medio pro capite è di 30 litri l’anno (1 birra ogni 4 giorni) contro i 105 litri in Germania, gli 86 litri in Irlanda o gli 82 litri in Spagna. Altri numeri degni di attenzione vengono proposti dal Sole24ore in un articolo che analizza la situazione della birra artigianale tanto per quel che concerne l'Italia che le esportazioni.

E tu? Com'è la diffusione di birra artigianale nella tua zona? Scrivicelo nei commenti: saremo lieti di confrontarci con te sul punto!

 

 

Commenti   

+1 # Ilaria 2016-06-10 17:13
Vorrei sapere che tipo di birra sarà possibile trovare in questo beer shop grazie
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # Giovan Giuseppe Ferr 2016-06-11 15:43
Cara Ilaria,

grazie per il tuo interesse e piacere di conoscerti. Sono Giovan Giuseppe, founder del sito Maltiperlabirra, bevitore da 4 anni e promotore della vendita di birre presso il minimarket dei miei genitori.

Ti indico intanto la nostra pagina Facebook tramite la quale contattarci, vedere le birre selezionate e, taggandoci, esprimere la tua opinione (per noi il vostro giudizio è importante e lo accetteremo con piacere): https://www.facebook.com/IschiaBeer/

In generale troverai sopratutto birre italiane e belghe, tutte rigorosamente provate e selezionate.

Sei di Ischia?

Resto a tua disposizione per qualsiasi ulteriore confronto,

Giovan Giuseppe
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
+1 # Giorgio 2016-06-10 17:18
Interessante iniziativa, un minimarket che proporrà birra artigianale ai turisti aiutando cosi la diffusione della nostra birra, speriamo sia gestito con competenza e professionalità , nonché dallo stoccaggio alla vendita.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # Giovan Giuseppe Ferr 2016-06-11 15:51
Caro Giorgio,

piacere di conoscerti. Sono Giovan Giuseppe, promotore dell'iniziativa, bevitore da 4 anni e founder del sito Maltiperlabirra.it

Ti ringrazio per i complimenti e ti dico che, quando vado ad acquistare, vivo le tue stesse emozioni facendo attenzione a: varietà, prezzo e conservazione.

Tutte le nostre birre vengono acquistate da un'azienda che è da anni nel settore, offre 400 birre e conserva i prodotti al meglio.

Lo stesso dicasi per il corriere che ritira sempre il martedì per consegnare il giovedì.

Ogni passaggio tiene in considerazione, dunque, sbalzi di temperatura, luce del sole e consigli al consumatore finale sebbene la vendita non sia gestita, purtroppo, in prima persona dal sottoscritto: nella vita mi occupo di app marketing.

Solo un appunto: ci sono 60.000 ischitani di cui alcuni esperti ed homebrewer cui speriamo di rivolgerci.

A presto,

Giovan Giuseppe
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione

Design by: www.diablodesign.eu