Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy

Nonsolobirra.net 

Cel. 340.7132588 

 Email: info@nonsolobirra.net

Taverna di Paola

Scritto da Stefano Chiari
Categoria:
primi sui motori con e-max

Ivan e PaolaMi trovo a Brescia e precisamente in via Milano, 8 dove PAOLA e IVAN (in foto), gestiscono ormai da anni la TAVERNA DI PAOLA, colgo cosi l'occasione per chiede a IVAN di raccontarci la loro storia: io e mia moglie PAOLA abbiamo sempre condiviso la passione per la birra.

Lei ha sempre lavorato nel settore quindi quando è capitata l'occasione di rilevare il locale in cui lavorava come dipendente non ce la siamo fatta scappare, tutto questo è successo 16 anni fa, nel frattempo il mondo birraio è cambiato e noi abbiamo sempre cercato di seguire o precorrere i tempi cominciando ad interessarci di birre artigianali quando queste ancora erano sconosciute ai più.

Alla TAVERNA DI PAOLA il punto di forza oltre alla qualità delle birre e anche il cibo, è stata una sfida e una scommessa ma è anche il motivo per cui il nostro locale è ancora vivo e vegeto dopo tanti anni

Abbiamo iniziato a far conoscere ai nostri clienti le varie realtà artigianali con corsi di degustazione e serate a tema con abbinamenti cibo\birra e lentamente le nostre spine sono passate da 4 a 12.
Taverna di paola1

Tempo fa abbiamo organizzato corsi di degustazione, cene e serate con abbinamenti cibo birra, dopo una pausa, data dalla delusione dei corsi fatti in collaborazione con alcune associazioni del settore e le continue richieste credo che prossimamente organizzeremo un corso degustazione senza l'ausilio delle suddette associazioni.

Perché secondo te, un cliente deve bere birra artigianale?

La birra non esiste esistono le birre (cit. Lorenzo Dabove kuaska).

L'importante è bere birra buona artigianale o no, purtroppo non sempre le birre artigianali sono buone anzi in questo caso credo sia fondamentale approcciarsi a questo mondo facendosi consigliare da pubblican di fiducia e non da gente che vende birra artigianale, senza un background professionale alle spalle, solo perché di moda, facendosi consigliare da distributori non all'altezza .

Ormai sei da tempo nel settore, apriresti un birrificio?

No ce ne sono troppi e il mio lavoro è un altro.

Che genere di clientela frequenta la vs birreria?

La nostra clientela è variegata dal ragazzo giovane che si avvicina ora al mondo birra, al cliente più maturo che apprezza comunque l'evoluzione del gusto, potrei dire che il nostro punto di forza è, oltre alla qualità e la ricerca della birra, l'accoglienza del cliente e la passione per il cibo che secondo noi deve andare di pari passo con la qualità delle birre proposte, penso che nell'abbinamento cibo - birra non ci siano regole definite ma semplicemente un gusto personale a cui dare. delle indicazioni senza forzature cercando di assecondare comunque le preferenze del cliente

Cambiereste qualcosa?

No non cambierei niente di quello che abbiamo fatto.

Rifaresti tutto ciò?

Chiaramente rifarei tutto , anche quella di conoscere Stefano Chiari.

In conclusione, ringrazio PAOLA e IVAN per l'accoglienza, professionalità e per il tempo a me dedicato.

 

Taverna di paola

Taverna di Paola

Via Milano, 8 25126 Brescia

T. 030.375.1203

FB. Taverna di Paola

 

 

 

Design by: www.diablodesign.eu