Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy

La Confraternita della birra artigianale

Scritto da
primi sui motori con e-max

Gruppo confraternitaIsola Vicentina (Vi).

Venerdì 05 maggio alla presenza del presidente della federazione italiana delle confraternite MARIO SANTAGIULIANA, il presidente della confraternita della soppressa BRUNO VALLE “che ci ha tenuto a battesimo” e il sindaco di Isola Vicentina, comune che ci ha dato ospitalità, un gruppo di FRADEI, professionisti e appassionati in sinergia e collaborazione hanno ha costituito la CONFRATERNITA DELLA BIRRA ARTIGIANALE, associazione che ha come obiettivo la diffusione della cultura birraia e la condivisione della passione per la birra artigianale.

Il primo evento organizzato dalla confraternita si è tenuto nel week end del 05/07 Maggio 2017 a Isola Vicentina, presso la struttura del birrificio BirrOne, che per l’occasione ha allestito una tensostruttura dove alloggiare le 37 spine di birra messe a disposizione dai nove birrifici associati, mentre il gruppo di appassionati ha organizzato due cotte di birra, il sabato e la domenica, il tutto completato da esibizioni live e dalla gastronomia curata da Bamburgher che per l’occasione ha creato il panino della confraternita.

Il venerdì si è aperto con la cerimonia (battesimo), che alla presenza delle autorità il presidente SIMONE DAL CORTIVO ha dato cosi l’ufficialità alla confraternita, ringraziando in primis PIETRO ZAMBONIN (fradeo che ha dato l’ispirazione), rappresentato dalle figlie e dalla compagna, le autorità e il pubblico presente, per poi proseguire con la serata dedicata alla buona degustazione, alla cultura, con la presenza alle spine degli appassionati e dei birrai.

La risposta del pubblico nonostante le avverse condizioni meteo è stata positiva, nel arco dei tre giorni siamo riusciti a creare un gruppo di 75 fradei, che hanno condiviso con noi la loro passione, il sabato il gruppo homebrewers NONSOLOBIRRA HOMEBREWER ha organizzato una cotta, brassando una summer ale, mentre alla domenica e stato il gruppo veronese degli ALFA ACIDI a cimentarsi con una black ipa, condividendo esperienze, domande con i birrai presenti che hanno fatto da mentore.

Scrivendo da appassionato mi sento di dichiarare la mia soddisfazione nel vedere che il messaggio che la confraternita ha come scopo, è stato capito e condiviso da tutti coloro che sono passati a farci visita, ma da vice presidente mi sento di aggiungere alcune cose per me molto importati: in primis la soddisfazione personale per aver contribuito alla nascita di questa famiglia di fradei, la scelta e la fiducia che il presidente e tutti i membri del direttivo hanno riposto in me, e la gioia che ho visto negli occhi di tutti coloro che hanno collaborato nel realizzare questo evento.

Ringrazio i professionisti per la disponibilità, tutti i fradei che hanno dedicato il loro tempo all'evento, le autorità e tutti coloro che sono passati a farci visita, chiudo questo mio breve resoconto ricordando a tutti i fradei l’evento del 05 Agosto, e a tutti coloro che vogliono far parte della confraternita che le iscrizioni sono aperte, presto comunicheremo modo e info.