Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy

Nonsolobirra.net 

Cel. 340.7132588 

 Email: info@nonsolobirra.net

Nonsolobirra presenta la Diexe distribuzione

Scritto da
Categoria:
primi sui motori con e-max

 

La mia intervista al patron della Diexe Distribuzione Roberto Miotello 

Roberto Miotello e Monica Sartori

Fontaniva ( PD ) 16/04/2014

Ciao Roberto, noi di Nonsolobirra.net siamo molto interessati a conoscerti e a capire quando, e come e nata la decisione di aprire la tua azienda.

Fin da "giovinotto" ho avuto la voglia o l'esigenza di crearmi un'attività per conto mio. In famiglia ho sempre respirato aria di commercio, papà lavorava con la frutta secca e la mamma un negozio di abbigliamento, entrambi in proprio.

Da sempre ho avuto la passione per la buona birra, si usciva con gli amici a bere una birra come fanno molti. Con passare del tempo e per errore sono incappato in un kit per farsi la birra in casa, nel dubbio ne ho preso uno ed ho cominciato a farmela assieme a due miei amici, c'era un mix di curiosità e di fare qualcosa in compagnia di amici. Passo dopo passo anno dopo anno nel 2009 a Fontaniva (PD) grazie al sostegno di mia moglie Monica, non che la mia attuale socia, sono partito con questa stupenda avventura sulla birra artigianale italiana.

Con l'intento di raggruppare i migliori birrifici italiani sotto un unico distributore per agevolare chi si vuole avvicinare a questo mondo.

Di cosa ti occupi precisamente all’interno della Diexe Distribuzione?

Io all'interno della Diexe sono un factotum, ovvero mi occupo di clienti e fornitori, mentre a mia moglie lascio il compito dell'amministrazione.

La scelta del nome Diexe (Dieci in Italiano) deriva da?

Il nome Diexe, per l'appunto nel nostro dialetto Veneto "diese" deriva dal fatto che con amici abbiamo fatto birra per dieci anni e poi da qui è nata lei la Diexe.

Qual è la filosofia dell’azienda, e quali sono i caratteri distintivi?

Tutto si aggira attorno alla qualità,  a me piace mangiar e bere bene, sano senza  schifezze conservanti e coloranti, quindi da qui il passo è breve e documentandoci abbiamo scelto prodotti d'alto livello.

La Diexe non è un distributore di bevande e birra comuni ma bensì distribuisce BIRRE ed ALIMENTI di QUALITÀ soprattutto ITALIANI e tutti ARTIGIANALI, scusa se sono ripetitivo ma  a questo ci tengo, la Diexe è diversa.

Diexe

Ovviamente molti appassionati saranno curiosi di sapere qualcosa sulle birre che commercializzi. Puoi farmi una rapida rassegna della gamma, magari con qualche informazione aggiuntiva, non ricavabile dal sito web e da altri strumenti promozionali?

Con la Diexe possiamo andar a coprire i gusti di tutte le persone e ne ho avuto prova più volte in varie manifestazioni, perché a chi mi dice "a me la birra non piace"  rispondo non è vero! Perché esiste la birra per ognuno di noi.

Andiamo a 360° sui gusti di tutti, abbiamo le tre fermentazioni alta bassa spontanea, per cui dalle birre di frumento, orzo o con frutta.

I birrifici che fanno parte della nostra scuderia sono: Zahre Beer, Campagnolo, Foglie d'Erba, Birra di Fiemme, Mastino ll, Trevigiano, Bradipongo, Cascinazza, Montegioco, Black Barrels, Ducato, Panil, Bruton, Arribal, Br' Hant, Aeffe e Birrone.

Il tutto per più di 80 etichette

La Diexe Distribuzione si occupa solo di birra o tratti altri prodotti?

La Diexe è dapprima un selezionatore di birre artigianali italiane e poi anche grazie alle richieste dei clienti stessi abbiamo ampliato la gamma di prodotti con mozzarella di bufala, salumi trentini e veneti, gnocchi di patate venete.

Chiederai qual è il filo conduttore, la qualità artigianale italiana!!

E credere nei nostri produttori.

Quali caratteristiche deve portare in dote un prodotto per essere inserito nella gamma da te trattata, e con quale criterio scegli un fornitore?

L'azienda e i loro prodotti vengono scelti per costanza nel prodotto, come vengono prodotti e per gli ingredienti utilizzati.

Parlando di prezzo, trovi difficoltà nel proporre prodotti artigianali di ottima qualità al pubblico?

Non è di certo facile, infatti bisogna credere in ciò che si fa e ciò che si vende ed è per questo che si fa fatica a trovare dei collaboratori.

Roberto MiotelloLa cosa strana se posso permettermi è che fino a qualche tempo fa alcuni "concorrenti" non credevano a questo progetto, ma ora come puoi vedere qualsiasi distributore ha delle birre artigianali italiane, perché fa moda, ora è facile quindi per loro, però mi rendo conto che sono abituati per il loro lavoro a vendere con promozioni e regali delle grandi industrie birraie, mentre la birra artiginale bisogna spiegarla bene e questo se posso permettermi e tirarmela mi riesce, e i miei clienti lo capiscono e mi seguono.

Bisogna precisare che i microbirrifci producono una birra di notevole superiorità a quella industriale senza investire nei regali, mentre l'industria lo fa lo ha sempre fatto.

Cosa ne pensi della forte espansione che il panorama brassicolo Italiano sta vivendo?

Ora in Italia abbiamo superato i 650 birrifici e crescerà ancora, la qualità rispetto a qualche tempo fa si è innalzata sicuramente, il problema è che in mezzo a questi c'è chi si improvvisa perché crede ci sia business, secondo me questi creano confusione, ma troveranno forse san fermo e di sicuro chi fa confusione non entra nella Diexe.

Secondo te gli incessanti aumenti (Iva, Accisa, Materie prime) porteranno a una scrematura, o continueremo ad assistere alla fortissima espansione e al numeroso crescere di nuovi produttori?

La scrematura ci sarà grazie all'aumento di cultura da parte degli utenti che richiederanno una birra buona, fatta bene. Gli aumenti di certo non aiutano e dobbiamo ringraziare il nostro governo, la birra paga accise il vino NO!.

Roberto Miotello

Progetti futuri?

Progetti? Non cambiare mai, non scendere a compromessi e mantenere sempre sempre sempre la qualità!

Sogno nel cassetto?

Eee il sogno? ..non ti nascondo che mi piacerebbe, diventare un grosso gruppo, un leader in questo settore ma restando con gli stessi punti fermi di ora, intendo la qualità.

Grazie per l'opportunità che mi hai dato è un onore fare fatto questa intervista Roberto & Monica  

Diexe snc Via Montagnola, 25 35014 Fontaniva (PD) Tel: 340 107 4238 - Sig. Roberto Fax: 049 210 6356 Web. www.diexe.it

 

Commenti   

+2 # roberto faenza 2015-10-15 09:49
il piacere di conoscervi e farci conoscere.......
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # roberto faenza 2015-10-28 19:40
collaboriamo?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione

Design by: www.diablodesign.eu