Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy

Nonsolobirra.net 

Cel. 340.7132588 

 Email: info@nonsolobirra.net

Birrificio Citabiunda

Scritto da
Categoria:
primi sui motori con e-max

 

Ci troviamo immersi nelle Langhe piemontesi e precisamente a Bricco di Neive, dove si trova la sede del Birrificio Citabiunda, una delle zone a maggior vocazione vitivinicola italiana.

Proprio qui, prima della Pasqua 2007, Marco Marengo e Stefano Carbone decidono di aprire il loro Brewpub Citabiunda, che in dialetto sta a significare piccola bionda, in una ex-scuola che aveva ospitato in precedenza un ristorante.

Marco il Mastro Birraio, seppur molto giovane, vantava già numerose e importanti esperienze lavorative sia in Italia, nei birrifici Baladin e Scarampola, sia all’estero in Irlanda, Belgio e Cecoslovacchia.

Al Citabiunda si producono attualmente 8 birre, tutte ad alta fermentazione con l’intento di creare una fusione tra il mondo del vino e quello della birra.

Il Mastro Birraio Marco Marengo, infatti, non nasconde la voglia di sperimentare metodi di lavorazione e ingredienti tipici del vino, come ad esempio l’utilizzazione dei lieviti usati per la spumantizzazione.

Nella creazione delle birre vengono in oltre utilizzate materie prime del tutto originali, come la menta, spezie da vin brulé, chinotto, il tutto senza andare a cercare l’originalità o “l’esasperazione” a tutti i costi.

Al Citabiunda si producono birre armoniose, dove la personalità del mastro birraio la si può riconoscere al primo sorso.

Nel Birrificio attualmente vengono prodotti circa di 300 ettolitri annui di birra.


 Articoli correlati: ---> Scheda Brew Pub Citabiunda

 

Design by: www.diablodesign.eu