Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy

Nonsolobirra.net 

Cel. 340.7132588 

 Email: info@nonsolobirra.net

Math - La 27

Scritto da
Categoria:
primi sui motori con e-max

Degustata per voi: La 27

Foto non disponibile

Produttore Birrificio Math
Birra La 27
Stile (Ale) - Stout - Dry Stout
Grado alcolico 4,8% vol
Grado plato 11
Fermentazione Alta
Ibu Non disponibile
Lotto Non disponibile
Campione Bottiglia 0,75 lt
Scadenza Non disponibile
Le mie impressioni:

Vista: Si presenta colore marrone scuro con riflessi mogano, la schiuma colore crema abbondante grossolana e con poca persistanza.

Olfatto: Al naso note tipiche da stout, caffè, una leggera liquirizia e cioccolato.

Gusto: Alla primo sorso notiamo subito l'eccessiva carbonatazione che purtroppo attenua gli aromi, corpo esile, finale amaro si avvertono leggere note di cacao e di tostato. 

Abbinamenti: Sicuramente la 27 risulta ottima con crostacei, ostriche, astice, aragosta. Le possiamo anche abbinare ad un ottimo spezzatino o stufato. Si può inoltre degustare con dei formaggi dal sapore deciso come il caciocavallo.

Secondo noi: La 27 è una birra a nostro avviso da rivedere, pultroppo l'eccessiva carbonatazione disturba nel complesso sembra ben custruita e visto che si tratta delle prime cotte sicuramente Mathieu saprà porre rimedio a questi piccoli problemi. 


 

Design by: www.diablodesign.eu