Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy

Nonsolobirra.net 

Cel. 340.7132588 

 Email: info@nonsolobirra.net

Camerini - Selvaggia

Scritto da
Categoria:
primi sui motori con e-max

Degustata per voi: Selvaggia

Foto non disponibile

Produttore Birrificio Birra Camerini
Birra Selvaggia
Stile (Ale) - Oatmeal Stout
Grado alcolico 5% vol
Grado plato Non disponibile
Fermentazione Alta 
Ibu 39
Lotto 0113
Campione Bottiglia 033, lt
Scadenza 01-2014
Le mie impressioni:

Vista: Si presenta colore nero, impenetrabile la schiuma e di colore crema a grana grossa con media persistenza.

Olfatto: Si riscontrano note di caffè, e di torrefatto

Gusto: Attacco morbido lievemente dolciastro, si avverte subito una buona tostatura, ritornano ben evidenti le note di caffè riscontrate al naso, emergono leggeri sentori di avena, corpo con buona bilanciatura e buona consistenza, finale leggermente amaro con buona persistenza che contrasta la leggera dolcezza iniziale, carbonatazione bassa.

Abbinamenti: La Selvaggia la possiamo abbinare a carni arrosto ed affumicate, piatti con salmone, antipasti di pesce, formaggi cremosi e freschi, frutta secca.

Secondo noi: La Selvaggia è una buona oatmeal stout, al naso riscontriamo le classiche note richieste dallo stile, in bocca l’iniziale dolcezza viene ben contrastata dell’amaro del finale, corpo pieno e ben bilanciato con buona consistenza finale abbastanza lungo, nel complesso e una birra morbida, soddisfacente e ben concepita.    

 

 

 

Design by: www.diablodesign.eu