Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy

Nonsolobirra.net 

Cel. 340.7132588 

 Email: info@nonsolobirra.net

Il Vicentino in fermento

Scritto da
Categoria:
primi sui motori con e-max

Una panoramica sui birrifici Vicentini 

Il vicentino in fermentoAnche il vicentino, terra a me cara è in continua espansione birraria, dopo le ultime aperture del 2012, beer firm LuckyBrews che ho già presentato e il birrificio Ofelia che mi occuperò prossimamente, e i ben avviati:

BirrOne; BirraCrua; Five To Six; Fraska, Sancolodi e Birra del Nani, a breve NONSOLOBIRRA sarà testimonial del nuovo birrificio K&L che vedrà la luce nella primavera del 2013, Mauro Castagna e Lucio Gasparella dopo anni di esperienza come homebrewer, finalmente vedranno concretizzato il loro sogno.  

Andiamo a conoscere il progetto K&L   

Ho conosciuto Mauro nel ottobre 2011, ricordo le prime parole che mi ha detto “ voglio aprire un birrificio” e personalmente non pesando particolarmente la sua risposta gli ho detto bene teniamoci in contatto.

Nel giugno 2012 ci siamo rivisti durante l’allestimento della 2°Arte Cultura e Luppolo, li ho avuto l’occasione ti testare alcune delle birre che andrà a produrre nel nuovo impianto, la prima birra testata un Blond arricchita con il cardamomo, mi ha particolarmente colpito per l’equilibrio e la facilità di beva, la seconda birra che in esame era una bier de Garde un alta fermentazione leggermente rustica con un buon sapore maltato leggermente dolciastro, affiancato a note fruttate, buona beva e ottima scorrevolezza, la terza birra presentata e stata un APA “uno dei mie stili preferiti” al naso profumi prepotenti conferiti dal cascade utilizzato in dry hopping, agrumi e resina, attacco deciso con note di caramello corpo pieno leggermente ruvido con un ottimo finale lungo amaro come si addice alle APA, nel complesso un ottima creatura.

Detto ciò non potevo non chiedere del suo progetto “come sei messo con il birrificio?” Mauro mi rispose e dai bene entro fine 2012 dovremo aprire, con mio immenso stupore gli dissi: ottimo tienimi aggiornato.

Il tempo passa, la data preventivata per l’apertura si avvicina ma del birrificio nessuna traccia, siamo ormai in Dicembre 2012 quando Mauro mi contatta è mi propone un assaggio della sua ultima nata “la triple” una birra in stile belga arricchita in fermentazione da miele di castagno, birra che vede l’impiego di due lieviti in momenti diversi della fermentazione, la triple si presenta colore ambrato limpido con un cappello di schiuma bianca con ottima persistenza, al naso prevalgono le note di miele di castagno, in bocca attacca con un buon sapore maltato che lascia spazio ad un tocco di miele e una leggera speziatura, corpo pieno e rotondo ben supportato da un alcolicità importante “8.5%vol”, finale lungo e nel retrogusto si ritrovano sentori di miele, la Special3 cosi battezzata e una birra che sicuramente dara a Mauro e Lucio ottime soddisfazioni.

A oggi il progetto K&L procede la sala cottura da 2.5hl è stata posizionata, i fermentatori sono pronti ad accogliere la prima birra, le celle di maturazione sono state ultimate, e piano piano anche la zona ufficio e spaccio sta prendendo forma, parlando con Lucio e Mauro mi confidano che la presunta data per l’inaugurazione del birrificio e stata “fissata” per la fine di marzo 2013.

In attesa della data ufficiale dell’apertura del birrificio K&L ci congediamo augurando a Lucio e Mauro buone birre.  

   

Design by: www.diablodesign.eu